Quantcast

Bellaria Igea Marina ha inaugurato la stagione estiva con un originalissimo drive-in nautico

Più informazioni su

Ieri sabato 14 maggio Bellaria Igea Marina ha inaugurato la stagione estiva con un originalissimo drive-in nautico nelle acque antistanti al porto canale: “Un mare di cinema”. L’evento organizzato da Fondazione Verdeblu si è svolto nella serata di ieri e ha visto i suoi partecipanti godersi uno spettacolo cinematografico a bordo di imbarcazioni messe a disposizione dai volontari del Circolo Nautico, Circolo Diportisti e Protezione Civile di Bellaria Igea Marina.

L’insolita sala cinematografica alternativa, in mezzo al mare, ha attratto un pubblico numeroso che ha risposto entusiasta al lancio dell’evento.

La proiezione del film è avvenuta su un ledwall di 4 metri installato sulla motonave Super Tayfun: ancorati attorno, una ventina di natanti hanno creato una suggestiva atmosfera dal gusto un po’ felliniano creando una serata da sogno in linea con il claim dell’estate, “Dream Bim”, scelto dalla città di Bellaria Igea Marina per l’estate 2022.

La serata è partita con la proiezione di “IMMERSION” della Regista Catalana Neus Ballùs: un cortometraggio che racconta la vita in una piscina vista da sotto l’acqua. Successivamente, sempre dal maxischermo, i presenti hanno potuto ascoltare le parole della regista, inquadrata da una telecamera a bordo della barca sulla quale ha assistito alla proiezione del film. Neus, durante l’intervista, ha lanciato il suo nuovo film proiettato al 40° Bellaria Film Festival in anteprima Nazionale, dal titolo “The Odd-Job Men – I Tuttofare.”

Infine a conclusione della serata, la suggestiva trasmissione di un DocuFilm dedicato all’ Isola delle Rose rielaborato dal Regista ChrisFX, collaboratore di Fondazione Verdeblu. Il connubio della notte in mare con la fantastica storia reale, dell’Isola dell’Ingegnere Rosa, ha suscitato delle belle e forti emozioni ai partecipanti, strappando un applauso a fine proiezione.

“Serata emozionante e partecipata – commenta il Sindaco Filippo Giorgetti – Il drive-in in mare è stata una grande intuizione molto apprezzata dai turisti e dai partecipanti al Bellaria Film Festival: un festival all’insegna della novità e della partecipazione e coinvolgimento dei giovani; l’evento “Un Mare di Cinema” si è poi legato alla storia ed alla cultura marinara della nostra città!”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.