Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Trilocali in vendita a Bologna: è boom di richieste

Sono aumentate in maniera rilevante le richieste di trilocali in vendita a Bologna. È quanto si evince da una recente indagine condotta da un portale specializzato nel settore immobiliare che ha analizzato le ricerche e le richieste online degli utenti in merito al tema ‘appartamenti a Bologna’.

Secondo l’analisi, nel primo semestre del 2019 le ricerche di trilocali in vendita a Bologna hanno fatto segnare un +23% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, unito a un +17% rispetto al secondo semestre del 2018.

Il confronto tra questi dati è interessante e dimostra come nella città delle Torri sia in corso un’inversione di tendenza: se fino a poco tempo fa le persone che dovevano acquistare casa optavano per tagli piuttosto piccoli, oggi i bolognesi, o chiunque decida di trasferirsi a Bologna da altre località italiane o estere, predilige ampie metrature e, in particolari, trilocali.

Ma cosa s’intende per trilocale?

Trilocale: cosa s’intende

Nel vocabolario immobiliare, per trilocale s’intende un immobile, generalmente di metratura medio-ampia, costituito da tre locali, ovvero cucina abitabile o soggiorno con angolo cottura e due camere da letto. Non si definiscono locali, invece, il/i bagno/i, il ripostiglio, eventuali disimpegni presenti nell’appartamento.

In linea generale, i trilocali ubicati a Bologna, in centro o fuori le mura della città, hanno un’ampiezza compresa tra i sessanta e i novanta metri quadrati. Difficilmente si trovano trilocali che differiscono in termini di metratura da quella appena indicata.

E’ questa la tipologia di immobili che si ricerca maggiormente a Bologna in questo periodo, sia come privati sia rivolgendosi ad un’agenzia immobiliare.

Trilocali in vendita a Bologna: è boom di richieste

Ci troviamo, quindi, davanti a un boom di richieste di trilocali in vendita a Bologna, richieste in ogni caso non vane, anzi.

Digitando sulla barra bianca del motore di ricerca Google la parola chiave ‘trilocali in vendita a bologna’, infatti, compaiono all’utente una serie di risultati assolutamente pertinenti che indicano trilocali in vendita a Bologna nel centro storico oppure trilocali in vendita in determinate zone della città, come ad esempio Battindarno, Santa Viola oppure Saragozza.

Insomma, l’offerta per trilocali in vendita a Bologna è ampia e varia, dentro e fuori le mura, ma a questo punto entrano in gioco altri fattori relativi a chi ricerca casa che non possono essere ignorati:

– la zona della città d’interesse, a seconda che si voglia optare per una quotidianità più o meno movimentata;

– il budget a disposizione per l’acquisto, per capire se è necessario accendere eventualmente un mutuo;

– il budget a disposizione per un’eventuale ristrutturazione, in quanto alcuni appartamenti a Bologna in particolare in centro sono datati e hanno bisogno di alcuni lavori come, ad esempio, la messa a norma degli impianti.

Ma chi è, quindi, che ricerca trilocali in vendita a Bologna per acquistarli?

Chi cerca trilocali in vendita a Bologna

I trilocali a Bologna sono gli appartamenti più ricercati da:

  • famiglia con uno o due bambini, che trova in questa tipologia di immobile gli spazi ideali per vivere con serenità. Di solito, questo tipo di acquirente ricerca trilocali a Bologna che non si trovano in centro, ma che comunque hanno a disposizione nei loro pressi tutti i servizi utili ai componenti della famiglia;
  • studenti fuorisede, i cui genitori decidono di fare un investimento e acquistare per i loro figli un appartamento, invece di bruciare i soldi in affitto. Meglio se l’appartamento, rigorosamente in centro, prevede uno spazio anche per loro: ecco perché la scelta ricade sul trilocale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.