Quantcast

Link Sponsorizzato

Visitare l’Emilia Romagna in estate: mete sostenibili

Per chi sceglie di visitare l’Emilia Romagna in estate, c’è un forte desiderio di riscoprire le località più sostenibili, per preservare l’ambiente e avvicinarsi al territorio in modo sicuro. Un’esperienza turistica che arricchisce il proprio bagaglio di vita: dai borghi medioevali alla riviera romagnola, l’Emilia Romagna è una terra attenta alle esigenze green, con mete eco-friendly aperte a tutti.

Località eco-friendly in Emilia Romagna

Strutturare un itinerario eco-friendly in Emilia Romagna non è difficile, dal momento in cui arte, cultura e divertimenti non mancano, così come l’attenzione alla natura dell’entroterra. Si può sperimentare un viaggio rurale, o semplicemente preferire la costiera romagnola, per un tuffo nel mare.

Non possono mancare nella propria lista i gioielli rinascimentali e medioevali dell’Emilia Romagna, come Dozza, San Leo, Verucchio. Per chi desidera addentrarsi nelle colline romagnole o bolognesi, sono presenti un gran numero di Agriturismi BioEcologici, che lavorano salvaguardando l’ambiente.

Dal momento in cui è l’Emilia Romagna ad avere il primato per presenza di spiagge Eco-Friendly, come il Bagno Gallanti dei lidi ferraresi fino a Rimini, che dal 1° luglio 2019 può vantare spiagge plastic e smoke free, la vacanza sostenibile nella riviera romagnola è del tutto possibile.

Misano Adriatico

Misano è una località green che ha tanto da offrire ai propri turisti, a partire dalla possibilità di girarla comodamente in bici e di accantonare l’auto per le vacanze estive. Se hai a cuore il futuro del pianeta, non puoi decisamente perderti questa località, poiché è stata anche portavoce della sostenibilità ambientale durante il Misano World Circuit. Senza contare che l’acqua delle sue spiagge è stata certificata come Bandiera Blu.

Una zona estremamente affascinante della Romagna, ben servita, in cui sono presenti spiagge attrezzate ed è un punto nevralgico della movida notturna. Essendo vicina a Rimini e Riccione e alle principali attrazioni turistiche, non manca nulla per il tuo divertimento formato vacanza green. Se hai bisogno di un consiglio su dove alloggiare, nel link di seguito i migliori hotel a Misano Adriatico da valutare per un viaggio rilassante.

Rimini

Grazie alla presenza di spiagge plastic e smoke free, non si poteva non inserire Rimini nelle località più ecosostenibili della Romagna. Per i turisti che non vogliono sottovalutare le conseguenze di un viaggio sull’impatto ambientale, valutare Rimini come green city è decisamente tra le soluzioni migliori.

Il progetto “Parco del Mare” – che è stato addirittura premiato a Ecomondo – ha reso la località marittima per eccellenza della vacanza italiana in estate un modello da prendere come esempio. Qui si può respirare l’amore per la natura e per la propria terra, alla ricerca di divertimenti, buon cibo e vino delizioso.

Bologna

È una meta atipica in estate da visitare, ma rimane tra le più affascinanti della zona emiliana: è la città delle biciclette, adatta ad accogliere un turismo sostenibile. Il simbolo di Bologna è rappresentato dalle Due Torri – la Garisenda e degli Asinelli. Il centro storico è un dedalo di vie ampie e i collegamenti in bici non mancano, così come gli agriturismi biologici a impatto zero.

Bologna si tinge di green e dà la possibilità di prenotare in hotel eco-friendly, proteggendo l’ambiente e permettendo un turismo sostenibile improntato sul futuro del pianeta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.