Quantcast

A Rimini il convegno “Cultura e Turismo: opportunità e sfide del PNRR” organizzato da CAST Università di Bologna e Associazione Arte e Fede

Più informazioni su

Terzo e ultimo appuntamento del ciclo di convegni, organizzati dal Centro di Studi Avanzati sul Turismo – CAST dell’Università di Bologna e dall’Associazione Arte e Fede, per approfondire le possibilità di finanziamento del PNRR per i settori Turismo, Cultura e Beni Culturali.

Il convegno, organizzato in collaborazione con l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “A. Marvelli” di Rimini, si terrà venerdì 20 maggio alle ore 10.00 in presenza e online previa registrazione gratuita sul sito https://eventi.unibo.it/pnrr-turismo.

• In presenza: Aula Alberti 7 presso il Campus di Rimini, entrata Cortile Alberti lato Piazza Ferrar• Online: piattaforma Microsoft Teams.

Il Convegno del 20 maggio a Rimini conclude il ciclo di tre convegni che hanno avuto come punto focale la Missione 1 del PNRR che finanzia misure per il miglioramento delle strutture turistico-ricettive e, in misura minore, interventi utili alla valorizzazione dei siti storici e culturali, per potenziarne la capacità attrattiva, la sicurezza e l’accessibilità.
Verranno analizzati i nuovi scenari che il PNRR disegna per la rivitalizzazione del patrimonio di arte e tradizioni italiano e, in definitiva, per il rilancio del turismo culturale, di quello dei cammini e di quello religioso. Turismo e cultura sono tra i pochissimi prodotti made in Italy non delocalizzabili attorno ai quali è possibile costruire nuovo valore e nuovo lavoro per le comunità locali e gli italiani di domani.

Da questo terzo incontro ci aspettiamo riflessioni e suggerimenti per mettere in condizione policy makers, operatori turistici, custodi e proprietari del patrimonio artistico-culturale-religioso di valorizzare al meglio le opportunità di sviluppo turistico implicate nel PNRR.

Verranno pertanto analizzati e approfonditi:

1)  gli aspetti della legislazione dei beni culturali e gli interventi legislativi utili a rispettare le rigide scadenze poste dal PNRR per gli interventi strutturali (magari guardando alla legislazione in deroga utilizzata per la gestione dei terremoti).
2)  strumenti e metodologie su come sviluppare prodotti non convenzionali, “partecipativi” come i cammini e i sentieri di pellegrinaggio per il Giubileo del 2025 che – al di là del suo valore spirituale – è una occasione dove i luoghi e le strutture religiose possono diventare sia veicolo per l’arte e la cultura, sia momento di riflessione sul senso proprio degli edifici usati.
3)  le strategie e gli interventi legislativi per rivitalizzare gli antichi borghi di cui è intessuto il territorio italiano, custodi di patrimoni artistici e tradizioni di straordinario valore culturale e spirituale.
4)  le urgenze collegate a interventi specifici sulla professione di guida turistica, per formare le nuove guide alle culture e abitudini dei nuovi turisti, fornendo le conoscenze necessarie a entrare in sintonia: elemento imprescindibile del passaparola positivo, del riacquisto e, in generale, dello sviluppo turistico.
Il ciclo di convegni è organizzato dal Centro di Studi Avanzati sul Turismo – CAST, Campus di Rimini – Università di Bologna e dall’ Associazione “Arte e Fede”.

Si avvale del sostegno di: Piano strategico di Rimini Venture, Uni.Rimini spa, Istituto Superiore di Scienze Religiose “A. Marvelli”.

Con il Patrocinio di: Comitato Economico e Sociale dell’Unione Europea, Ministero del Turismo, Regione Emilia-Romagna, Comune di Rimini, Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici e l’Edilizia di culto della Conferenza Episcopale dell’Emilia Romagna (CEER), Ufficio Pastorale del Turismo, sport, tempo libero e pellegrinaggio della Conferenza Episcopale dell’Emilia Romagna (CEER).

Per maggiori informazioni sui programmi dei singoli eventi e sulle modalità di partecipazione https://eventi.unibo.it/pnrr-turismo; www.turismo.unibo.it.

E’ possibile rivedere le registrazioni dei singoli convegni sul canale youtube del Centro di Studi Avanzati sul Turismo-CAST

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.