Quantcast

Filippo Sacchetti farà il bis alla guida della Federazione PD di Rimini: candidatura unitaria per il segretario uscente

Più informazioni su

È quella di Filippo Sacchetti la candidatura unitaria per la guida della Federazione Provinciale del Partito Democratico di Rimini. Una scelta in continuità con un ultimo triennio che ha visto il Pd ritrovare piena condivisione e affrontare da protagonista vincente le diverse tornate elettorali e la tremenda fase della pandemia da Coronavirus.

“Sono diventato segretario provinciale nel dicembre 2018 e in questi tre anni ho sempre lavorato per tenere unito il partito e la passione dei nostri militanti, rinnovando allo stesso tempo la classe dirigente, per ritornare il più possibile nelle piazze, anche quando il Covid ci ha costretto a farlo in modalità a distanza. Per offrire una proposta seria e concreta che contrastasse il populismo dilagante creando quello che si è rivelato un modello vincente: un centrosinistra allargato che abbracci anche le esperienze civiche dei vari territori. Tanto è stato fatto, tanto abbiamo ancora da fare e sono orgoglioso che tutti abbiano indicato nella mia figura quella ideale per portare avanti e a compimento questo percorso virtuoso” commenta il segretario uscente che continua “La candidatura unitaria rafforza l’intero Partito Democratico provinciale, che è chiamato a rivestire il ruolo di guida nelle sfide che ci attendono a breve e a lunga gittata: dalla declinazione in progetti delle tantissime risorse in arrivo attraverso il Pnrr (con cui dare risposte alle nuove esigenze figlie della pandemia) alle Amministrative che ci attendono nel 2022 a Riccione, Coriano e Morciano. Siamo pronti e carichi di entusiasmo per affrontarle tutte tutti insieme” chiosa Sacchetti.

Le altre candidature

Oltre a quelle per la Federazione Provinciale, entro le 12 di oggi venerdì 19 novembre andavano presentate anche le candidature per i Comuni con più Circoli, nella fattispecie Rimini, Riccione e Santarcangelo. Nella città capoluogo la scelta unitaria per il dopo Alberto Vanni Lazzari è ricaduta unitariamente su Fiorella Zangari, ex dipendente settore scuola del comune di Rimini e responsabile del coordinamento pedagogico comunale. A Riccione riconfermato Alberto Arcangeli segretario in carica, unitario verso la prossima scadenza elettorale, mentre a Santarcangelo sono invece candidati la capogruppo in consiglio comunale Paola Donini e Luca Paganelli. Nelle prossime settimane toccherà ai vari Circoli della provincia rinnovare gli organismi direttivi a partire dai segretari di circolo. I congressi si svolgeranno nei circoli dal 26 novembre al 12 dicembre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.