Quantcast

Nadia Rossi (Pd) sul Crac Aeradria: “assolti con formula piena, si chiude un capitolo giudiziario complicato per il riminese”

Più informazioni su

“Con l’epilogo del processo per il crac Aeradria e l’assoluzione di Andrea Gnassi, Stefano Vitali, Manlio Maggioli e Lorenzo Cagnoni ci lasciamo alle spalle un capitolo giudiziario complicato per il riminese. Per gli imputati, assolti con formula piena, si chiude un periodo durato 9 anni che ha portato via il sonno e la serenità alle persone coinvolte e a chi era sicuro come me della loro integrità e onestà. Penso in particolare ad Andrea Gnassi, che 9 anni fa quando tutto è incominciato era alla guida dell’Amministrazione comunale e con cui condividevo lavoro e responsabilità come assessore con un unico obiettivo: il bene comune. A lui e agli altri assolti auguro con il cuore di riprendere in mano le proprie vite e di recuperare speranze e sicurezze perse durante il lungo processo.” Così Nadia Rossi, Consigliera Pd Assemblea Legislativa Emilia-Romagna.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.