Il festival delle “Città visibili” sostenuto da Coop Alleanza 3.0

Più informazioni su

Coop Alleanza 3.0 sostiene l’edizione 2019 del festival “Le città visibili”, giunto alla sua settima edizione, e che si terrà a Rimini all’ ex Macello Comunale, da metà luglio ai primi di agosto 2019.

Il sostegno all’iniziativa è coerente con l’impegno di Coop Alleanza 3.0 ed è possibile anche grazie a “1 per tutti 4 per te”: con l’iniziativa l’1% del valore degli acquisti dei prodotti Coop, confezionati alimentari e non, permetterà a soci e consumatori di sostenere iniziative sociali, culturali, ambientali.

Ad ogni linea del prodotto Coop infatti è stato associato un ambito di intervento: si va dal sostegno all’ambiente a quello per la cultura e lo sviluppo del territorio, dall’educazione al consumo consapevole alla cura degli animali, dall’attenzione alle nuove generazioni alla solidarietà locale e internazionale.

All’ambito culturale è associata la gamma di eccellenza Fior fiore, il cui 1% del valore degli acquisti è destinato alle iniziative di carattere culturale e di sviluppo del territorio, tra cui anche il festival “Le città visibili”.

Con “1 per tutti 4 per te” all’azione collettiva partecipano tutti coloro che fanno la spesa alla Coop. Infatti il gesto di acquisto diventa un gesto di scelta.

Una corrispondenza valoriale tra l’impegno sociale di Coop Alleanza 3.0  e i prodotti a marchio Coop pensata per trasmettere più consapevolezza al socio nelle sue scelte d’acquisto perché “Siamo quello che scegliamo“.

Proprio per questo, per andare verso una spesa più consapevole, la Cooperativa aggiorna costantemente i soci e i consumatori sull’andamento dell’iniziativa: sullo scontrino, dove ognuno può vedere quanto ha contribuito con la propria spesa e sul sito dove è possibile consultare quanto viene destinato e a quali progetti sociali dalla Cooperativa.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.