Rimini ha celebrato la giornata dell’Unità nazionale e delle Forze armate

Alla presenza delle autorità civili, delle Forze armate, delle associazioni combattentistiche e d’Arma e di tanti riminesi  numerosi cittadini hanno preso avvio questa mattina in piazza Cavour i festeggiamenti del 4 Novembre, Festa dell’Unità nazionale e delle Forze armate.

Una celebrazione aperta con gli Onori al Prefetto della Provincia di Rimini e la rassegna dello schieramento in armi a cui ha fatto seguito la deposizione di una corona alla lapide dedicata ai Caduti di tutte le guerre e del corteo che ha reso omaggio con la deposizione di corone ai monumenti in piazza Tre Martiri, nella Cappella Votiva all’interno del Tempio Malatestiano e in piazza Ferrari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.