Nei mercoledì di aprile riparte il mercato di Bellaria

L’Amministrazione Comunale di Bellaria Igea Marina, in accordo con le rappresentanze del settore e di concerto con i singoli operatori, ha definito per le giornate di mercoledì 22 e mercoledì 29 aprile 2020 lo svolgimento in via straordinaria delle attività del mercato settimanale di Bellaria.

Un provvedimento circoscritto ai banchi del settore alimentare, che trovano spazio in via Caduti per la Libertà, e definito sulla scorta dell’ordinanza regionale n. 61 dello scorso 11 aprile, la quale prevede l’apertura di tali esercizi a determinate condizioni di accesso e sicurezza.

Condizioni che si sostanzieranno attraverso una serie di misure ed accorgimenti, primi fra tutti il rispetto della distanza di un metro, nonchè un accesso disciplinato e consentito, uno per volta, solo a clienti muniti di mascherina e guanti. Preziosi e rassicuranti, presidieranno le attività dei prossimi due mercoledì i volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri, in aggiunta al personale di Polizia Locale.

“Ora che le condizioni normative lo permettono, abbiamo voluto fortemente dare un segnale ai nostri ambulanti del settore alimentare, consentendo loro due mattinate di lavoro – i banchi saranno aperti dalle 8.00 alle 13.00 – in attesa di quelli che saranno eventuali nuovi scenari dopo il 4 maggio”, spiega il Sindaco Filippo Giorgetti. “Ringraziamo gli operatori”, continua, “con i quali è stato condiviso un protocollo di intesa a garanzia dell’accettazione delle condizioni di sicurezza, indispensabili affinchè il mercato si svolga. Il resto, come sempre, lo faranno quel rispetto delle regole e quel buon senso che i cittadini di Bellaria Igea Marina hanno già messo in campo in questo periodo: ad esempio, recandosi al mercato con una lista della spesa già pronta”, l’invito del primo cittadino, “da consegnare agli esercenti, per limitare i tempi della propria presenza al mercato e facilitare al tempo stesso il lavoro degli operatori.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.