Rimini F.C.. Salta la trattativa tra Grassi e Nicastro per l’acquisizione

Con un comunicato a firma congiunta, diffuso nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 19 agosto, è stata comunicata la fine delle trattative per l’acquisizione del Rimini Football Club da parte dell’imprenditore Giorgio Grassi.

La notizia era nell’aria ma con una breve nota oggi è stata ufficializzata:

“In data odierna, dopo avere esaminato le reciproche posizioni, il dottor Massimo Nicastro e il dottor Giorgio Grassi hanno convenuto amichevolmente di non proseguire nella trattativa inerente l’acquisizione del Rimini Football Club. Malgrado l’interruzione dei rapporti relativi alla cessione, tra le parti la stima e il rispetto reciproco rimangono inalterati, condizione che dunque non preclude la possibilità di future collaborazioni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.