Quantcast

Sveva Azzurra Pansica conquista il titolo in doppio nel torneo tennis under 14 di Portorose

Più informazioni su

È una stagione sempre più ricca di successi e soddisfazioni per gli allievi della Galimberti Tennis Academy, che quasi fanno a gara per meritarsi le attenzioni con i loro risultati sul campo. Stavolta a guadagnarsi le luci della ribalta è, in particolare, Sveva Azzurra Pansica, che in coppia con Carolina Gasparini ha vinto il doppio nel torneo Tennis Europe Under 14 sloveno di Portorose (3ª categoria, terra).

La giovane di Santarcangelo, tesserata per la Virtus Bologna, e la portacolori del TC Padova, dopo aver esordito con un doppio “bagel” al duo italo-austriaco Giacchero-Hoxha, al secondo turno hanno eliminato con il punteggio di 6-3 3-6 10/8 le slovene Bizjak-Bogatin, coppia prima favorita del torneo, poi nei quarti hanno piegato Giardina-Silvi per 6-1 6-7 (6) 10/5, in semifinale hanno sconfitto 6-2 6-2 le ceche Strykova-Svitilova, numero 4 del seeding, per completare il loro percorso netto da applausi con il 6-1 6-3 inflitto nel match clou a Galietta-Galli, sesta testa di serie.

Un risultato che infonde ulteriore fiducia a Sveva Azzurra Pansica, accompagnata in questa trasferta dal tecnico Antonino Lo Paro, in vista dei prossimi appuntamenti stagionali.

Intanto è in svolgimento sui campi del nuovo Queen’s Club a Cattolica – dove ha sede l’academy dell’ex davisman azzurro – un torneo nazionale Open femminile con la formula Rodeo. Sono 24 le giocatrici al via, con principali favorite le 2.7 Martina Valenti e Sofia Marchetti e le 2.8 Shalom Salvi, Olimpia Bergonzoni e Anita Picchi. Da seguire anche la giovane 3.1 cesenate Chiara Bartoli (Tennissimo) e la 3.5 Sara Gaia Totorizzo, under 14 allieva di Giorgio Galimberti.
Si tratta del secondo impegno organizzativo di alto livello per la Galimberti Tennis Academy dopo il trofeo “FirSystem”, torneo Open maschile che ha visto imporsi Ivan La Cava (2.5 del Country Club Molfetta).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.