Quantcast

Il primo uomo d’acciaio dell’Ironman 2021 è il belga Gijs Van Ranst

Più informazioni su

Il primo uomo d’acciaio dell’edizione 2021 Ironman Italy – Emilia Romagna è il belga Gijs Van Ranst che ha tagliato il traguardo in 8 ore, 43 minuti e 3 secondi, dove è stato accolto dal sindaco di Cervia Medri, affiancato da una rappresentanza della giunta, e dal patron del Fantini Club Claudio Fantini. Domani 19 settembre, a partire dalle 9.30, è in programma la premiazione ufficiale dei “super” atleti.

La gara sportiva di triathlon estrema, ha visto 3.000 atleti provenienti da tutto il mondo affrontare le prove di nuoto, bicicletta e corsa. La gara di nuoto e la maratona si sono svolte a Cervia, mentre il tratto in bicicletta ha toccato anche i territori di Ravenna, Forli, Cesena, Bertinoro e Forlimpopoli

David Colgan, triatleta bolognese, è il primo italiano ad avere tagliato il traguardo.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.